There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

APPELLO DI SILVIO BRANCO A FRAGOMENI

 

 

La trilogia, naturale soluzione

Silvio Branco lo ha fatto capire in una precedente conferenza stampa indetta a Roma e lo fa capire ancora di più con questo comunicato-sfida che la sconfitta subita a Riva del Garda non è stata digerita, ma forse non è stato digerito ancora di più il pari di Pavia contro Giacobbe Fragomeni, un pari amaro e ingiusto dal quale è scaturita la rivincita con la conseguenza che tutti conosciamo. Un terzo match a questo punto si impone e possibilmente non più “fuori casa” ma a Roma o nell’hinterland caro al “Barbaro”, vale a dire Civitavecchia.
____________  .  ____________
 
Silvio Branco già da circa un mese ha ricominciato le sedute di allenamento nella sua palestra con il maestro Gesumino Aglioti, in vista del possibile match, che dovrebbe svolgersi a fine giugno a Civitavecchia. La A&B Evernts, di cui è presidente la figlia Alessandra dichiara apertamente:  “Questa volta ci sembra giusto che venga lui a casa nostra a difendere quel titolo che gli hanno assegnato ingiustamente... Se Fragomeni è un vero campione, sicuro dei suoi mezzi, non si dovrebbe fare tanti problemi. Noi, per ben due volte, siamo stati a casa sua, crediamo sia giusto che questa volta venga lui. Mio padre è in forma ed è pronto a concludere la trilogia.”
Silvio Branco si dice certo di vincere per la terza volta: “Sono sicuro dei miei mezzi, come sono sicuro di aver vinto già quel titolo a Pavia e per la seconda volta a Riva Del Garda. Questa volta voglio giudici e arbitro stranieri, non come a Pavia e a Riva Del Garda dove si sono visti stessi giudici e stesso arbitro, solo con un’inversione di ruolo: nella prima sfida arbitrava Barrovecchio nella seconda Cavalleri. Come si può pensare di riproporre la stessa giuria? Come hanno sbagliato a Pavia il 17 marzo, hanno commesso un nuovo errore il 15 dicembre pronunciando per la seconda volta un verdetto che non mi apparteneva. Ora sono pronto. Mia figlia, insieme al mio manager Cherchi, sta mandando avanti tutte le trattative necessarie per poter realizzare quella trilogia che tutti i campioni hanno fatto nella loro carriera. Mi pongo da tempo, e pongo ora a voi giornalisti, alcune domande. Ma soprattutto le pongo al mio avversario: Fragomeni è a conoscenza di questo incontro? Accetta la sfida che gli lancio? E' disposto a venire a Civitavecchia per difendere il titolo?
E' sicuro di aver vinto con chiarezza o ha vinto grazie all’aiuto di qualcuno? Sì, questa è una provocazione. Lui mi teme e io no! Caro Fragomeni se sei un campione, vieni a Civitavecchia a difendere questo titolo, che è mio e non tuo. Io sono pronto anche oggi. Caro Fragomeni non ti temo, sono pronto a pagare l'intera manifestazione di tasca mia pur di dimostrare a tutti chi è il vero campione. Io potrei ritirarmi anche domani, non ho bisogno nè di titoli nè di cinture, ne ho già abbastanza! Questa è una sfida con lui e con il mondo intero. Sono io il campione e gli intenditori di pugilato lo sanno. Faccio queste dichiarazioni per avere delle risposte da Fragomeni. Io sono pronto alla battaglia, tu lo sei?”
 
COMUNICATO STAMPA  A&B EVENTS
 
Fonte: Alfredo Bruno

Silvio Branco e Giacobbe Fragomeni nel secondo match  /  foto di Marco Chiesa

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS