There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.441 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

TORNANO ALLA VITTORIA BASSI E RUFFINI

 

Nell’abituale appuntamento all’aperto

Antonio Bachetti  ASD Ascoli Boxe

Per il sesto anno consecutivo il primo maggio ad Offida è stato caratterizzato dal tradizionale appuntamento con il pugilato. Ricchissimo e di eccellente qualità il programma allestito in piazza del Popolo, dal locale comitato festeggiamenti della Croce Santa, dalla Eiffel srl e dalla A.S.D. Ascoli Boxe 1898, fatto di due match professionistici e cinque dilettantistici.
Nutrita la cornice di pubblico.
 
Ruffini in azione contro Horvath
 
Il sambenedettese Roberto Ruffini al decimo incontro in un anno esatto di attività professionistica, il suo debutto risaliva ad offida il primo maggio 2012, ha battuto in un match fisicamente molto impegnativo, il welter ungherese Zsoltan Janos Horvath che si è difeso strenuamente e non ha mai smesso di reagire. Match estremamente gradevole, di ottima intensità agonistica, con un Ruffini in decisa crescita ed in palla, che ha sempre controllato il combattimento, di contro Horvath, solido e mai sconfitto prima del limite, non è mai stato passivo, si è difeso strenuamente ed ha cercato di replicare quando le situazioni lo permettevano.
Verdetto analogo anche per il medio Roberto Bassi, che ha avuto un percorso più agevole ed ha demolito in sei riprese un altro ungherese, Adam Csipak.
 
Bassi all'attacco di Csipak
 
Bassi ha mostrato come al solito una tecnica pugilistica di primordine che gli deriva anche dai 93 combattimenti effettuati da dilettante. Il ragazzo che si allena nella palestra dell’Ascoli Boxe ha ottenuto la 4 vittoria su cinque combattimenti. L’unico a batterlo è stato l’ex campione italiano Nespro con un giudizio non unanime. Entrambi i pugili allenati dal maestro Attilio Romanelli stanno progredendo rapidamente e si prevede una carriera ricca di soddisfazioni.
 
A contorno dei due incontri professionistici, si sono tenuti ben cinque match dilettantistici nei quali i pugili della A.S.D. Ascoli Boxe hanno generalmente avuto la meglio. Hanno riportato la vittoria: Lorenzo Virgulti, che ha affrontato Luca Marinelli della Kaflot di San Benedetto del Tronto, l'ucraino naturalizzato ascolano Gaiduk ha superato l’esperto Bertini della UPA Pittori di Ancona, il mediomassimo Jonny Cocci ha superato l’ostico guardia destra della U.P.A. Pittori di Ancona Gabriele Caraffa, ottenendo il terzo successo consecutivo e Stefano Leognani che si è confrontato con un atleta anche esso anconetano Marios Feto Purtroppo non ce la ha fatta a riportare la vittoria il bravissimo Cesare Esposto che subendo un atterramento nel finale di combattimento, comprometteva l’esito della sua prestazione e veniva battuto di misura ai punti. Da censurare il contegno dell'avversario, il polacco Dariusz Kiper della Boxe Kaflot, posto che, specie tra ragazzi giovani e impegnati nel pugilato dilettantistico vanno stigmatizzati i comportamenti poco sportivi ed aggressivi. Il rimprovero andrebbe formulato sopratutto all'allenatore che dovrebbe essere in grado di inculcare nei ragazzi i nobili valori della lealtà e della correttezza sportiva ed in maniera minore all’arbitro che nel frangente ha ritenuto opportuno non assumere provvedimento alcuno. Una manifestazione riuscitissima, dove il folto pubblico presente si è emozionato ed ha seguito i confronti con estremo interesse.

Hanno officiato gli incontri: Sauro Di Clementi, Gianluca Ellena, Musangu Ngeleka e Roberto Bianchini. Commissario di riunione Oreste Mariani.

FonteAlfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 GENNAIO DEL 1993

Gianfranco Rosi, difesa mondiale in Francia di Priminao Michele Schiavone L’ultimo successo ottenuto nella qualità di campione del mondo da parte dell’italiano Gianfranco Rosi porta...

20/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 GENNAIO DEL 1977

Facciocchi, primo assalto al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone La prima carta giocata dal cremonese Trento Facciocchi per il campionato italiano dei pesi medi la rivolse il 19 gennaio ...

19/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS