There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.444 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

APPARE VICINA LA RIVINCITA TRA CHISORA E FURY

 

 

Nel confronto indiretto, Chisora ai punti, Fury per fuori combattimento

Londra, Inghilterra, 15 febbraio 2014 – Nella Copper Box Arena della capitale inglese è continuata la sfida a distanza che il campione europeo dei pesi massimi Dereck Chisora ha lanciato al connazionale Tyson Fury, nel tentativo di riscattare la sconfitta ai punti rimediata nel luglio del 2011.

“Del Boy” Chisora si è imposto allo statunitense Kevin Johnson sulla distanza delle 12 riprese con decisione unanime. L’inglese ha usato la tattica della pressione costante che lo ha portato ad un passo dal successo prima del limite. Nella quinta ripresa un suo destro ha fatto rovinare al tappeto l’americano. “Kingpin” Johnson, 29-5-1 (14), ha saputo reagire e finire in piedi. Chisora, 20-4-0 (13), ha vinto con verdetto unanime: due 118-109 e 118-110. Lo statunitense è stato superato ampiamente da Tyson Fury nel dicembre del 2012.
 
La serata positiva dei pugili imbattuti britannici è stata chiusa dal peso massimo Tyson Fury, vincitore dell’americano Joey Abell per knockout tecnico nella quarta frazione. Il confronto, nonostante la soluzione anticipata, è stato elettrizzante per l’opposizione strenua messa in atto dallo statunitense, costretto a subire più di un atterramento prima di essere fermato dall’arbitro. L’altissimo Fury, cugino di Hughie, altro vincitore sbrigativo nel corso dei preliminari, ha saputo sfruttare il lungo sinistro per tenere a bada gli attacchi dell’avversario che, in alcune occasioni, è stato capace di toccare duro. L’invitto Fury, 22-0-0 (16), ha obbligato Abell, 29-8-0 (28), a toccare la stuoia per tre volte durante la terza ripresa. Nel quarto round altre due cadute dell’americano hanno indotto l’arbitro Jeff Hinds a chiudere la partita.
 
Il supermedio Frank Buglioni, inglese di origini italiane che vanta la cintura WBO European delle 167 libbre, ha piegato l’italiano Gaetano Nespro, 21-10-1 (3), per fuori combattimento nel quinto tempo. L’invitto Buglioni, 12-0-0 (9), ha obbligato l’avversario a toccare il tappeto, una volta nel quarto round e due nella quinta ripresa.
 
L’inglese Bradley Skeete è diventato il nuovo campione Intercontinental dei pesi welter al termine di 12 riprese combattute con il francese Christopher Sebire, 22-8-0 (8), sostituto dell’ultima ora. L’imbattuto Skeete, 15-0-0 (4), ha vinto con verdetto unanime: 120-108, 119-109 e 117-111.
 
L’invitto peso massimo Hughie Fury, cugino del più noto Tyson Fury, ha aggiunto un altro anello alla catena di successi prima del limite quando si è misurato con l’americano Matt Greer, 16-12-0 (13). Il giovane inglese Fury, 14-0-0 (9), ha travolto l’avversario nel corso della seconda ripresa. Greer non ha retto alle pesanti azioni al tronco ed è stato costretto a tre knockdown prima di essere fermato a 2:37 del secondo round.
 
Al limite dei pesi superleggeri l’inglese Tom Stalker ha continuato la marcia da imbattuto dominando il confronto con il connazionale Dan Carr, 3-53-0 (2). Stalker, 7-0-0 (2), si è imposto con decisione in 6 riprese. L’arbitro-giudice unico ha sommato 60-53 sul suo cartellino.
 
Il welter inglese Georgie Kean, 3-0-0 (1), ha disposto del conterraneo Dee Mitchell (9-52-1, 2) sulla distanza delle 4 riprese.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 GENNAIO DEL 1954

Luigi Fasulo sfida Mario D'Agata di Priminao Michele Schiavone Un altro boxeur nato pugilisticamente in un’era sbagliata fu Luigi Fasulo. Questi il 23 gennaio 1954 sfidò a Napoli il campi...

23/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 GENNAIO DEL 1977

Onelio Grando alla seconda sfida italiana di Priminao Michele Schiavone Per alcuni atleti a volte si dice che sono nati in epoca sbagliata. In quel gruppo si può annoverare il friulano Onelio G...

22/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 GENNAIO DEL 1989

Juan Martin Coggi, argentino caro agli abruzzesi di Priminao Michele Schiavone L’argentino Juan Martin Coggi, ritenuto di origini italiane, in particolar modo di derivazione abruzzese, trov&ogra...

21/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 GENNAIO DEL 1993

Gianfranco Rosi, difesa mondiale in Francia di Priminao Michele Schiavone L’ultimo successo ottenuto nella qualità di campione del mondo da parte dell’italiano Gianfranco Rosi porta...

20/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 GENNAIO DEL 1977

Facciocchi, primo assalto al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone La prima carta giocata dal cremonese Trento Facciocchi per il campionato italiano dei pesi medi la rivolse il 19 gennaio ...

19/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS