There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.360 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL CASO TEPER

 

 

Risultato positivo per sostanze proibite

Ricostruzione di Per-Ake Persson

Il 21 dicembre scorso l’agenzia tedesca DPA ha riportato che l’ex campione EBU dei pesi massimi ErkanTeper (nella foto) è risultato positivo due volte per uso di sostanze proibite: la prima volta quando ha vinto il confronto con il franco-algerino Newfel Ouatah, valevole per il titolo dell’Unione europea nel giugno 2014; la seconda quando ha battuto l’inglese David Price nel luglio 2015 ed ha conquistato la vacante cintura EBU. Nessuno dei due casi è stato reso noto fino a questo momento ed entrambi i combattimenti sono avvenuti sotto il controllo della Federazione tedesca di pugilato BDB, facente parte dell’EBU.

La stessa agenzia di stampa ha scritto che il presidente della Federazione tedesca BDB Thomas Puetz potrebbe ottenere la sospensione superiore ad un anno.

Come precedentemente riportato Teper potrebbe anche essere perseguito per il possesso di sostanze illegali.

Il giorno seguente, 22 dicembre, il giornale tedesco Bild ha scritto che Erkan Teper è stato sospeso per nove mesi (dopo un appello la sanzione è stata ridotta a sei mesi) dopo il test positivo di doping seguito al campionato con Newfel Ouatah del 13 giugno 2014. Tuttavia, il risultato non è stato mai cambiato, l’EBU non informato e Teper ha continuato a regnare come campione UE fino alla sua rinuncia avvenuta il 27 novembre delle stesso anni.

Teper è stato poi annunciato per un combattimento contro il francese Johann Duhaupas, da tenersi l’8 dicembre per il titolo IBF Inter-Continental. Giorni prima del match Teper ha rinunciato al confronto adducendo un intervento chirurgico per appendicite. Nel marzo 2015 con la sospensione in corso Teper ha sconfitto Duhaupas (risultato negativo al test doping), poi è arrivato il combattimento contro David Price del 15 luglio nel quale Erkan ha vinto con un devastante knockout sull’inglese, a cui ha fatto seguito un altro test doping positivo.

In seguito l’organizzazione Z! Promotions ha negoziato una difesa volontaria contro il finlandese Robert Helenius. Anche questa volta Teper si è ritirato dal confronto accampando un infortunio. Secondo la testata Bild il pugile tedesco non avrebbe mai ottenuto il permesso di combattere con il suo caso di doping ancora sotto inchiesta. La Federazione tedesca di pugilato BDB dice che Erkan Teper non ha mai risposto a tutti i messaggi e quindi il campione B non è mai stato testato, cosa che ha portato il 9 dicembre alla sua sospensione per un anno - ma l'EBU non è stato apparentemente mai informata.

Nel frattempo la polizia è entrata nel merito di questa vicenda e Teper deve affrontare la sospensione dalla boxe per un anno, una pesante multa e forse anche la carcerazione.

Per quanto riguarda il combattimento con David Price, il suo risultato potrebbe esse cambiato in no-contest, ma la questione è ancora aperta.

Il 23 dicembre l’ex campione EBU dei pesi massimi Erkan Teper è inserito nell'elenco di sospensione a seguito del test positivo del 15 luglio dopo aver sconfitto David Price per il vacante titolo. La sospensione è per due anni a partire dal 15 luglio 2015.

Sulla vicenda ci saranno risvolti nuovi, ma per il nuovo campione EBU Robert Helenius questo significa che il suo primo sfidante ufficiale è stato eliminato ed ora Dereck Chisora, secondo della lista degli sfidanti obbligatori, entra di nuovo in scena.

Helenius ha battuto Chisora alla fine del 2011 con una decisione controversa ed in quel match ha sofferto un brutto infortunio alla mano e alla spalla, eventi che lo hanno portato ad una vertenza contrattuale ancora in corso con la Sauerland Event, che ora promuove Chisora.

Questa mattina la Federazione tedesca di pugilato BDB ha rilasciato una dichiarazione con la quale ha asserito che Erkan Teper è sospeso per un anno ed il risultato del combattimento con Price è cambiato in un No Contest. Teper può ancora presentare ricorso.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 NOVEMBRE DEL 1925

Edoardo Garzena s'impone a Pietro Bianchi di Priminao Michele Schiavone L'ultima difesa vittoriosa del titolo italiano dei pesi leggeri di Edoardo Garzena si svolse a Milano il 22 novembre 1925, contr...

22/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 NOVEMBRE DEL 1986

Ronzoni supera Scapecchi di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano numero 17 dei pesi superleggeri fu Maurizio Ronzoni, che il 21 novembre 1986 tolse la cintura al grossetano Alessandro Scape...

21/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 NOVEMBRE DEL 1961

Truppi batte il tedesco Moll di Priminao Michele Schiavone Il peso medio modenese di origine brindisina Tommaso Truppi lasciò il ring di Modena da imbattuto la sera del 20 novembre 1961, quando...

20/11/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS