There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.305 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FPI: CAMPUS NAZIONALE DI PUGILATO GIOVANILE

 

 

Concluso il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile”

campus_1bisLunedì 20 Giugno 2011 07:37
Italia Ring - Italia Ring

PUGLIA

COMUNICATO STAMPA N.° 23/2011

 Gallipoli (Le)

18 giugno 2011 

 Si è conclusa con una grande serata di sport (venerdì 17 giugno), il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” (organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana, con il supporto logistico della Beboxe di Copertino diretta dal maestro Francesco Stifani) riservato alle categorie Junior e Youth (nati dal 1993 al ’96), coordinato dal tecnico federale Maurizio Stecca, il quale è stato coadiuvato dal componente della commissione tecnica per l’attività regionale, Sergio Rosa e da alcuni tecnici accompagnatori. A prender parte alla settimana di full immersion (la quale si concluderà domani sera) ventiquattro pugili provenienti da tutt’Italia e selezionati dai tecnici federali della Fpi.

Al termine di una settimana vissuta – all’interno dell’Ecoresort “Le Sirenè” – affrontando le due sedute di allenamento giornaliere, gli atleti si sono presentati sul ring allestito in riva al Mar Ionio, per mettere a frutto gli insegnamenti acquisiti ed affrontate il programma finale degli incontri previsti.

Presenti alla serata anche le atlete della nazionale italiana juniores di pallavolo e le loro colleghe della Russia, alcune delle quali sono salite sul ring per un breve saluto al pubblico.

Prima dei sei match ufficiali, il pubblico presente ha potuto apprezzare ed applaudire gli atleti protagonisti nei test-match, i quali hanno potuto ruotare a turno, mettendo in vetrina i progressi ottenuti al termine del Campus. Subito dopo si è materializzata la presentazione ufficiale della serata con l’ingresso della bandiera tricolore “scortata” dai pugili e dallo staff tecnico, compresi i maestri Ercole Morello, Antonio Brillantino, Raffaele Munno, Emanuele Schininà, Carmelo Mammana, Quero Cataldo e Riccardo Sgaramella. Dopo esser saliti tutti sul ring, compreso il commissario di riunione e gli arbitri/giudici, si è dapprima ascoltato l’inno di Mameli, per poi dare il via alle sfide.

Questi gli atleti protagonisti nel prologo riservato ai Test-match:

          categoria Junior, kg 57 (3x2) Paolo D’Onofrio (Medaglia D’Oro, Marcianise), Vincenzo Molisina (Eagle, Avola); kg 54 (3x2) Andrea De Martino (Excelsion Boxe, Marcianise), Salvatore Genesio (Eagle, Avola); kg 65 Giovanni Tiralongo (Eagle, Avola), Vincenzo Arecchia (Excelsion Boxe, Marcianise) e Marco Santilli (Athletic Boxe Club, Marina di Mintur)

Ecco il programma degli incontri della serata conclusiva di venerdì 17 giugno:

          categoria kg 48, Angelo Perrone, Youth (BeBoxe, Copertino) è stato battuto ai punti da Manuel Franceschini, Junior (Boxe Club, Catania);

          categoria Junior, kg 48 Antonio Mazzei (Team Morello Boxe, Catania) ha dovuto cedere le armi al cospetto di Giuseppe Canonico (Tigers Kombact Boxe, Avola);

          categoria Youth, kg 62 Michael Lauretta (Dresda, Siracusa) viene sconfitto da Francesco Maietta Junior (Excelsion Boxe, Marcianise);

          categoria Junior, kg 75 Ciro Tota (Pugilistica Andriese, Andria) supera Arber Budani (Boxe Iaia, Brindisi);

          categoria Junior, kg 69 Vincenzo Lizzi (Team Morello Boxe, Fuscaldo) vince contro Vincenzo Feola (Excelsion Boxe, Marcianise);

          categoria Youth, kg 58 (tre riprese da tre minuti ciascuna), Giuseppe Carafa (BeBoxe, Copertino) conclude con una vittoria la sfida contro Federico Scialla, Junior (Medaglia D’Oro, Marcianise).

          Commissario di riunione: Sebastiano Sapuppo

          Arbitri/Giudici: Maria Rizzardo, Angelo Calìa e Giuseppe De Palma

          Medico di servizio: Costantino Greco

          Cronometristi (A.S.D. Cronometristi Salentini "G. Dolce"): Luciano Leone e Luca Sapuppo

          «È stata un’esperienza importante per i ragazzi selezionati – spiega al termine della serata Maurizio Stecca – Abbiamo potuto apprezzare alcuni atleti molto interessanti e per i quali contiamo di poterli ulteriormente valorizzare. Speriamo di poter riproporre questo Campus nuovamente nel Salento, dove siamo stati accolti con grande affetto».

          Soddisfazione espressa anche da parte degli organizzatori locali:

          «Credo che questa prima edizione del Campus, si sia conclusa alla grande – chiosa il tecnico della Beboxe di Copertino, Francesco Stifani – Oramai nel Salento continuiamo ad ospitare eventi di un certo spessore, cercando al contempo di contribuire alla promozione del pugilato. Adesso stiamo lavorando per poter ospitare i prossimi Campionati Italiani Youth, prestando sempre la massima disponibilità per accogliere altri eventi indetti dalla Fpi. Ovviamente un ringraziamento doveroso al mio staff di lavoro e in particolare ad Attilio Caputo della Caroli Hotels, senza il quale tutte le nostre iniziative non potrebbero materializzarsi». 

          Infine, è stato già programmato il “2° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” ospitato presso il Centro Federale di Assisi dal 5 al 11 settembre prossimi, in cui saranno convocati anche gli atleti provenienti dalle regioni del Centro/Nord.

UFFICIO STAMPA

Sandro Turco

Allegati:
Scarica questo file (A Gallipoli.jpg)A Gallipoli.jpg638 Kb20/06/2011 07:31

 

 

Campus: stasera si combatte

Venerdì 17 Giugno 2011 07:16
Italia Ring - Italia Ring

PUGLIA 

COMUNICATO STAMPA N.° 22/2011

Gallipoli (Le) 16 giugno 2011 

Nella giornata di domani, venerdì 17 giugno, si archivierà a Gallipoli il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” (organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana, con il supporto logistico della Beboxe di Copertino diretta dal maestro Francesco Stifani) riservato alle categorie Junior e Youth (nati dal 1993 al ’96), coordinato dal tecnico federale Maurizio Stecca, il quale è stato coadiuvato dal componente della commissione tecnica per l’attività regionale, Sergio Rosa e da alcuni tecnici accompagnatori. A prender parte alla settimana di full immersion (la quale si concluderà domani sera) ventiquattro pugili provenienti da tutt’Italia e selezionati dai tecnici federali della Fpi.

Le due sedute di allenamento giornaliere, si sono svolte in riva al Mar Ionio, presso la struttura alberghiera della Caroli Hotels, l’Ecoresort “Le Sirenè”, in una location sicuramente suggestiva. Il programma del lavoro svolto in questi giorni dagli atleti selezionati, è iniziato a partire dalle ore 9,30 con una fase di riscaldamento per poi passare all’addestramento tecnico (con palle e cerchi) e il successivo allungamento. Durante la seduta pomeridiana (inizio alle ore 17,30) dopo il riscaldamento, si sono curate le “figure”, l’addestramento tecnico, gli esercizi con il sacco, per poi sottoporre gli atleti alle serie di “vuoto”, sacco, addominali e allungamento finale. La variante sostanziale, si materializzerà nella giornata conclusiva di domani, quando a cominciare dalle ore 20,00 i partecipanti al Campus, saliranno sul ring, per affrontare sei incontri ufficiali e due test-match. Al termine della serata conclusiva (gli incontri si svolgeranno davanti al pubblico di vacanzieri presente all’interno dell’Ecoresort “Le Sirenè”), gli atleti riceveranno l’attestato di partecipazione, per poi darsi appuntamento il prossimo mese di settembre per la seconda fase del Campus, in programma all’interno del quartier generale della Fpi, ovvero il “Centro Nazionale di Pugilato” di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.  

Ecco il programma degli incontri della serata conclusiva di venerdì 17 giugno:

categoria Youth, kg 57 (tre riprese da tre minuti ciascuna), Giuseppe Carafa (BeBoxe, Copertino) vs Michael Lauretta (Dresda, Siracusa);

categoria kg 48 (3x2), Angelo Perrone, Youth (BeBoxe, Copertino) vs Manuel Franceschini, Junior (Boxe Club, Catania);

categoria Junior, kg 66 (3x2) Alessio Morabito (Quero-Chiloiro, Taranto) vs Vincenzo Arecchia (Excelsion Boxe, Marcianise);

categoria Junior, kg 75 (3x2) Ciro Tota (Pugilistica Andriese, Andria) vs Arber Budani (Boxe Iaia, Brindisi);

categoria Junior, kg 48 (3x2) Antonio Mazzei (Team Morello Boxe, Catania) vs Giuseppe Canonico (Tigers Kombact Boxe, Avola);

categoria Junior, kg 66 (3x2) Vincenzo Lizzi (Morello Boxe, Fuscaldo) vs Vincenzo Feola (Excelsion Boxe, Marcianise).

Programma Test-match:

categoria Junior, kg 57 (3x2) Paolo D’Onofrio (Medaglia D’Oro, Marcianise) vs Vincenzo Molisina (Eagle, Avola);

categoria Junior, kg 52 (3x2) Andrea De Martino (Excelsion Boxe, Marcianise) vs Salvatore Genesio (Eagle, Avola). 

UFFICIO STAMPA

Sandro Turco

Allegati:
Scarica questo file (A Gallipoli.jpg)A Gallipoli.jpg638 Kb17/06/2011 07:13
Scarica questo file (Grande lavoro a Gallipoli.JPG)Grande lavoro a Gallipoli.JPG78 Kb17/06/2011 07:14
Scarica questo file (Pugilato in riva allo Ionio.jpg)Pugilato in riva allo Ionio.jpg647 Kb17/06/2011 07:14
Scarica questo file (Si lavora sotto l'attento sguardo di Maurizio Stecca.JPG)Si lavora sotto l'attento sguardo di Maurizio Stecca.JPG123 Kb17/06/2011 07:14

 

E' iniziato il 1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile che si concluderà il 18 giugno 2011

Giovedì 16 Giugno 2011 14:14
 

campus_1bisDa domenica 12 giugno 2011 a Gallipoli si sta svolgendo il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana con la collaborazione dell’ASD Beboxe Copertino di Lecce.

Per la prima volta la Federazione inserisce, nell’ambito delle attività agonistiche nazionali previste nel Calendario 2011, un evento dedicato agli atleti appartenenti alla qualifica Junior e Youth e provenienti dalle Regioni del Centro/Sud. La Commissione Tecnica Nazionale ha convocato 22 atleti che sotto la direzione del Responsabile del Campus Maurizio Stecca (Tecnico Federale Squadra nazionale) e del Tecnico sportivo Sergio Rosa  (componente della CTN) si alleneranno in piena serenità e divertimento sino a Sabato 18 giugno giorno in cui si affronteranno in incontri dimostrativi, concludendo il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile”.

Partecipano inoltre quale supporto tecnico i Maestri Ercole Morello, Antonio Brillantino, Raffaele Munno, Stefano Vagni, Domenico Filippella, Emanuele Schininà, Carmelo Mammana, Quero Cataldo e Riccardo Sgaramella.

E’ stato già programmato il “2° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” presso il Centro Federale di Assisi dal 5 al 11 settembre 2011 in cui saranno convocati anche gli atleti provenienti dalle regioni del Centro/Nord.

 
1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile
Lunedì 13 Giugno 2011 14:16
Italia Ring - Italia Ring

PUGLIA

Gallipoli (Le) 12 giugno 2011(Sandro Turco) – Ha avuto inizio ufficialmente inizio a Gallipoli – nella giornata di domenica 12 giugno – il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” (organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana, con il supporto logistico della Beboxe di Copertino diretta dal maestro Francesco Stifani) riservato alle categorie Schoolboy e Junior (nati dal 1994 al ’96), coordinato dal tecnico federale Maurizio Stecca, il quale sarà coadiuvato dal componente della commissione tecnica per l’attività regionale, Sergio Rosa. A prender parte alla settimana di full immersion (la quale si concluderà venerdì 17 giugno) saranno ventiquattro pugili provenienti da tutt’Italia, selezionati dai tecnici federali della Fpi.

         Le due sedute di allenamento giornaliere, si svolgeranno in riva al Mar Ionio, presso la struttura alberghiera della Caroli Hotels, l’Ecoresort “Le Sirenè”. Il programma del lavoro che svolgeranno gli atleti selezionati, inizia a partire dalle ore 9,30 con una fase di riscaldamento per poi passare all’addestramento tecnico (con palle e cerchi) e il successivo allungamento. Durante la seduta pomeridiana (inizio alle ore 17,30) dopo il riscaldamento, si cureranno le “figure”, l’addestramento tecnico, gli esercizi con il sacco, per poi sottoporre gli atleti alle serie di “vuoto”, sacco, addominali e allungamento finale. La variante sostanziale, si materializzerà nella giornata conclusiva di venerdì, quando a cominciare dalle ore 20,00 i partecipanti al Campus, saliranno sul ring, per affrontare una serie di incontri dimostrativi, propedeutici per mettere in pratica gli insegnamenti acquisiti durante una settimana interamente dedicata al pugilato. Al termine della serata conclusiva (gli incontri si svolgeranno davanti al pubblico di vacanzieri presente all’interno dell’Ecoresort “Le Sirenè”), gli atleti riceveranno l’attestato di partecipazione, per poi darsi appuntamento il prossimo mese di settembre per la seconda fase del Campus, in programma all’interno del quartier generale della Fpi, ovvero il “Centro Nazionale di Pugilato” di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.    

         “Dopo una selezione di giovani scelti dalla Commissione Tecnica Nazionale, di concerto con la Fpi, abbiamo deciso di istituire il 1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” – spiega il campione Olimpico e Mondiale, Maurizio Stecca – alcuni di questi ragazzi li conosco bene, quindi si tratta di un’occasione per vedere i progressi compiuti. Ho notato che nel Salento, c’è molto interesse per continuare ad ospitare il Campus anche per il prossimo anno, anche se bisognerebbe individuare un luogo interamente dedicato per la pratica del pugilato, considerato che spostare continuamente sacchi e soprattutto il ring, non è cosa semplice. Il pugilato peraltro – prosegue Stecca – stando ai dati forniti dal Coni, è lo sport con maggiore crescita in ambito nazionale, per quanto riguarda il numero di praticanti. Oggi il pugilato, oltre al discorso prettamente agonistico, offre molteplici sfaccettature, dal fitness al wellness, ed è oramai aperto a tutti, compresi donne e bambini. Per quanto concerne invece a questo lembo di terra – conclude Stecca – conosco molto bene il Salento, avendoci trascorso tantissime vacanze anche con mio fratello Loris e con il collega Francesco Damiani. Tornare dopo circa vent’anni e riassaporare i profumi, la cucina e soprattutto il mare è qualcosa di fantastico, nonostante nella mia Rimini il mare non manchi: ma se vuoi godere di sano relax e di un mare davvero cristallino, questo è il luogo migliore, anche per staccare la spina».

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1986

Claudio Nitti campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il tarantino Claudio Nitti tornò al successo dopo il fallito tentativo di conquistare la cintura italiana dei pesi superpiuma con u...

10/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 OTTOBRE DEL 1965

Maurice Tavant avversario di sette italiani di Priminao Michele Schiavone Tra le tante sfide continentali combattute tra italiani e francesi, quella tenuta il 9 ottobre 1965 a Lione, in Francia, tra i...

09/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS