There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

GEALE E DIB SALGONO IN CATTEDRA
 
L’International Boxing Federation continua a mantenere costante la sua presenza sul suolo australiano. Il 2 giugno nell’Entertainment Centre di Wollongong, Stato del Nuovo Galles, su sette confronti allestiti dalla società promotrice Grange Old School Boxing, tre sono stati insigniti di altrettanti titoli regionali della sigla nordamericana.
 
Il vacante IBF Pan Pacific dei pesi supermedi è stato assegnato al 29enne australiano Daniel Geale, 23-1-0 (14), che si è imposto per knockout tecnico a 2:49 dell’undicesimo round sull’esperto 32enne Peter Kariuki, 21-9-2 (18), giunto nella terra dei canguri nel 2000 per disputare i Giochi Olimpici a Sydney dove è rimasto fino ad oggi per combattere a torso nudo. Fino all’intervento dell’arbitro Charlie Lucas, giunto quando l’africano non era più in grado di difendersi, il vincitore si era imposto sull’avversario in nove delle dieci riprese combattute.
Geale spera di avere una chance mondiale IBF al limite dei pesi medi, divisione nella quale ha detenuto la cintura IBO dal dicembre 2007 al maggio 2009 quando l’ha dovuta passare al più popolare connazionale Anthony Mundine per verdetto diviso in dodici tempi.
Kariuki era reduce dalla sconfitta patita nella finale del Torneo Australian Contender conclusosi nel gennaio scorso, quando ha dovuto cedere per decisione divisa ai punti in sette frazioni all’australiano Garth Wood.
 
L’altro vacante IBF Pan Pacific, programmato al limite dei pesi piuma, è andato al 24enne australiano Billy Dib, 27-1-0-1 NC (15), che ha steso il 30enne thailandese Vacharakrit Senagan, 17-3-1 (9), a 1:24 della prima tornata dopo due successivi atterramenti. L’arbitro è stato Les Fear. L’asiatico è giunto in extremis come sostituto. Dib, già sfidante WBO del californiano Steven Luevano, sembra manifestare sensibili miglioramenti da quando incrocia i guantoni in allenamento con il campione Wba Chris John.
 
Il terzo confronto titolato fissato al limite dei superwelter ha visto la conferma del 29enne australiano Robert Medley, 28-3-0 (18), che ha mantenuto il titolo IBF Australasian a spese del 32enne argentino Sergio Aparicio, 13-3-1 (6). L’arbitro Charlie Lucas è dovuto intervenire a 1:52 del terzo tempo per risparmiare la provata difesa del sudamericano. Medley riappariva sul quadrato dopo la sconfitta registrata nel gennaio scorso con il più titolato connazionale Anthony Mundine.
 
Il 38enne australiano Shannan Taylor, 50-8-3 (36), è tornato al successo imponendosi all’acerbo 21enne connazionale Ben Costello, 6-4-1 (4), che è stato fermato a 1:34 della prima ripresa dall’arbitro Charlie Lucas. Il vincitore è stato sfidante di Shane Mosley per il WBC welter nel 2001 e di Arthur Abraham per l’IBF medi nel 2006.
 
Vittoria divisa in otto tempi per il 26enne australiano di origine neozelandese Junior Talipeau, 15-1-1 (5), che ha ottenuto il vantaggio da due giudici a spese del 36enne connazionale Nader Hamdan, 42-8-1 (16). I due si erano affrontati in gennaio rimedianto un pari tecnico alla prima ripresa.
 
Solo un pareggio tecnico alla prima ripresa per il 31enne australiano Garth Wood, 7-1-1 (3), reduce dalla conquista del trofeo Australian Contender a spese di Peter Kariuki, seppure con decisione divisa. Il verdetto è arrivato dopo appena otto secondi quando Wood è rimasto ferito da un involontario scontro della testa con il 35enne connazionale William Hadlow, 7-18-5 (2). Il medico ha ritenuto pericolosa La ferita riportata da Wood e l’arbitro Les Fear ha decretato il pari tecnico.
 
Lo stesso arbitro ha proclamato vincitore il 25 welter Victor Chernous, 8-1-0 (4), sul 33enne Alex Ahtong, 4-7-2 (3). Il verdetto ai punti in sei riprese a favore di Chernous, originario dell’Ucrania, è stato unanime ma esiguo.
 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS