There are 55.039 boxer records, at least 536.089 bouts and 10.628 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SYLVESTER E CUNNINGHAM RIPAGANO L’ORGANIZZAZIONE
 
La promozione Sauerland Event, in attività sotto l’egida della Federazione austriaca, ha puntato l’organizzazione allestita il 5 gennaio nello Jahnsportforum di Neubrandenburg, nella regione tedesca di Mecklenburg-Vorpommern, sulle prestazioni di due suoi alfieri di caratura mondiale. Il campione IBF Sebastian Sylvester ed il neo acquisto statunitense Steve Cunningham.
 
Il primo impegnato nella difficile difesa con il 37enne russo Roman Karmazin, già titolare EBU ed IBF dei pesi superwelter, pervenuto all’appuntamento iridato delle 160 libbre dopo aver superato anche avversari quali Bronco McKart, Antwun Echols e Dionisio Miranda. Il secondo intento a recuperare il titolo IBF massimi-leggeri ceduto alla fine del 2008 al polacco Tomasz Adamek ora militante nella massima divisione.
Per il 29enne Sylvester la quinta difesa della sua cintura dei pesi medi è stata giudicata in modo diverso da tutti e tre i giudici presenti a bordo ring. Alla fine delle dodici riprese John Lawson ha visto in vantaggio il campione in carica con 118-111, Matthew Podgorski ha registrato l’opposto vedendo il predominio dello sfidante con 117-111, mentre Pasquale Procopio ha totalizzato un uguale valore con 114-114 che ha sancito il verdetto finale del salomonico pari. Così Sylvester, 33-3-1 (16), ha mantenuto la corona e Karmazin, 40-3-2-1 NC (26), si è guadagnato il privilegio del risultato ottenuto in casa dell’avversario, il diritto di rimanere nelle posizioni alte delle classifiche mondiali e l’eventuale rivincita da accampare.
 
Per il 33enne Steve Cunningham, spilungone di Filadelphia impegnato a contendere la vacante cintura IBF delle 200 libbre al 34enne Troy Ross, mancino canadese nato nella Guyana, l’esito del confronto è stato molto diverso, sorprendente, polemico e criticato. Nel quarto round lo statunitense tocca il tappeto. Nel primo secondo della ripresa successiva il medico di servizio Walter Wagner chiede all’arbitro Bill Clancy di fermare il canadese ritenendo pericolosa una ferita verticale sotto l’occhio sinistro. Decisione apparsa affrettata che ha incoronato per la seconda volta Cunningham, 23-2-0 (12), ed ha tolto di gara Ross, 23-2-0 (16), senza entrare nel vivo della competizione.
 
Tra i pesi massimi il 27enne ucraino Oleg Platov, 29-1-0-1 NC (23), ha messo fuori gara a 2:27 della sesta tornata Ghenga Okoukun, 18-6-0 (11), 26enne nigeriano di stanza in Germania. Il 25enne massimo-leggero Yoan Pablo Hernandez, 22-1-0 (11), guardia destra cubano di casa in Germania, ha dominato sulle otto riprese il 37enne statunitense Zack Page, 20-29-2 (7), molto abile e scaltro rispetto ai numeri del suo record. Uguale verdetto è stato assegnato al 32enne polacco Mariusz Cendrowski, 19-2-2 (7), che ha regolato il 23enne peso medio tedesco Thomas Troelenberg, 21-1-0 (10), dandogli il dispiacere della prima sconfitta. Stesa sorte è toccata al 24enne connazionale Artur Hein, 12-1-0 (7), fermato per ferita nel quarto round dallo stagionato statunitense Demetrius Davis, 20-21-5 (7), tornato al successo dopo sette sconfitte consecutive.
 
Alri risultati: Massimileggeri, Lukas Schulz V TKO 8 Christophe Dufaux; supermedi, Henry Weber V PT 8 Vasil Klyusa.
 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 MAGGIO DEL 1942

Egisto Peyre batte Carlo Orlandi di Priminao Michele Schiavone L'ottavo campione d'Italia dei pesi welter fu il trevigiano Egisto Peyre che il 24 maggio 1942 a Milano spodestò il locale Carlo O...

24/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 MAGGIO DEL 1943

Morabito è campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il calabrese Antonio Morabito divenne campione italiano dei pesi mosca il 23 maggio 1943, quando conquistò il vacante titolo de...

23/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 MAGGIO DEL 1970

Jorge Ahumada, il mondiale grazie al trasferimento di Priminao Michele Schiavone I pugili di valore assoluto nati in Argentina sono stati molti. Alcuni di essi hanno preferito emigrare per affermarsi ...

22/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 MAGGIO DEL 1966

Vargellini sconfigge Donati di Priminao Michele Schiavone Il forlivese Pietro Vargellini arrivò per la prima volta a combattere sulle 8 riprese il 21 maggio 1966 a Forlì, sua città...

21/05/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY GIARDELLO

Al secolo Carmine Orlando Tilelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La vicenda sportiva ed umana di Carmine Orlando Tilelli, nato a Brooklyn il 16 luglio 1930 da padre calabrese e da madre napoletana,...

20/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 MAGGIO DEL 1946

Ezzard Charles supera Archie Moore di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Ezzard Charles, soprannominato "Cincinnati Kid" in onore della città dell’Ohio dove si stabil&ig...

20/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 MAGGIO DEL 1921

Erminio Spalla debutta negli Stati Uniti di Priminao Michele Schiavone Il piemontese Erminio Spalla rimase contagiato dal diffuso desiderio dei suoi colleghi italiani di combattere negli Stati Uniti e...

19/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 MAGGIO DEL 1979

Felicioni sfida Salvemini di Priminao Michele Schiavone Il laziale Roberto Felicioni si guadagnò il diritto di competere nel campionato italiano professionistico dei pesi medi e il 18 maggio 19...

18/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS