There are 54.964 boxer records, at least 535.496 bouts and 10.262 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA NOTTE DELLA FURIA
LA NOTTE DELLA FURIA
 
L’esplosione di veemenza e di forza mostrata il 10 luglio sul ring del Coliseo Jose Miguel Agrelot di San Juan in Porto Rico rimarrà a lungo nella mente degli spettatori presenti quella sera.
Due i titoli che hanno retto il clou: il WBO dei pesi piuma detenuto dal portoricano Juan Manuel Lopez ed il WBA interim dei pesi supermosca in capo al filippico Nonito Donaire.
Nel primo confronto iridato la chance è stata offerta al filippino Bernabe Concepcion mentre nel secondo match mondiale l’occasione è toccata al messicano Hernan Marquez.
 
Nella prima sfida la brutale macchina demolitrice di “Juanma” Lopez si è messa in movimento dal primo suono del gong. La sua incessante azione è continuata com maggiore determinazione dopo che il filippino è stato contato su un atterramento nella ripresa di avvio. L’incalzante trama di colpi offensivi del portoricano ha provocato nel suo avversario una disperata reazione, culminata con un formidabile gancio sinistro che gli ha fatto toccare il tappeto. Ancora una volta si è verificato un assioma che vede un pugile diventare pericoloso quando si sente duramente colpito, ferito o danneggiato. Lopez dovrebbe fare tesoro di questa esperienza per non ripetere l’errore di fronte a più potenti avversari.
Il primo atterramento di Concepcion è stato causato da un’autentica scarica di colpi preceduti da un lungo e duro sinistro. Lo sfidante è caduto ancora una volta ma l’arbitro Luis Pabon ha considerato l’incidente una scivolata. Lopez è stato di avviso diverso ed ha pressato l’avversario fino a toccare egli stesso la stuoia. Poco dopo il conteggio la campana ha chiuso i primi tre minuti di lotta.
Alla ripresa delle ostilità le cose non sono cambiate ed il rullo compressore di Lopez, furioso e veloce, ha messo nuovamente in crisi la resistenza di Concepcion che è caduto ancora una volta ed è stato fermato a 2:37 del secondo round.
Il 27enne Lopez, ex titolate WBO supergallo, impegnato nella prima difesa della nuova cintura, è rimasto invitto con 29 vittorie (26 prima del limite).
Il 22enne Concepcion, al secondo tentativo per il titolo WBO dei pesi piuma, ha registrato la quarta sconfitta contro 28 successi (15 anzitempo) ed 1 pareggio.
Il prossimo appuntamento programmato per Lopez è fissato con il resistente messicano Rafael Marquez il 18 settembre a Las Vegas.
 
Nella difesa della cintura WBA interim dei pesi supermosca il 27enne filippino Nonito Donaire, già campione IBF dei pesi mosca, ha cercato di sorprendere l’avversario Hernan Marquez, 21enne mancino messicano, boxando in guardia destra. La tattica impostata in palestra non si è mostrata fruttuosa sul ring perché Donaire ha dovuto subire pesanti ganci destri. Donaire ha cercato di contrapporre diversi diretti destri ed insoliti montanti sinistri. La risposta di Marquez, protrattasi fino alla quarta tornata, è passata attraverso l’utilizzo di potenti ganci al capo ed al corpo. Nella quinta ripresa Donaire ha deciso di ritornare alla sua guardia ortodossa ed ha ottenuto i primi risultati facendo cadere l’avversario con una combinazione di montanti destro-sinistro.Così Donaire, filippino trapiantato in California, ha trovato la via del successo. Al regolare destro scagliato con tempismo faceva seguire il montante sinistro. Doppietta dopo Doppietta, combinazione dopo combinazione, è arriva a segno anche il gancio destro che ha spedito nuovamente sulla stuoia lo stoico messicano. Marquez si è alzato al 7 ma il suo accompagnatore Rudy Lopez ha chiesto all’arbitro Roberto Ramirez lo stop del confronto. Erano trascorsi 2:59 dell’ottavo round.
Rudy Lopez ha detto che il suo protetto, a soli 21 anni, non merita punizioni se vuole giocarsi nuove occasioni future.
Fino alla tornata precedente il punteggio era nettamente favorevole a Donaire con due 68-64 ed un 69-63.
Donaire ha chiuso il confronto con 24 successi (16 prima del limite) ed 1 sconfitta mentre Marquez ha sofferto il secondo insuccesso a fronte di 27 trionfi (20 anzitempo).
 
Al limite dei supergallo si sono affrontati il 27enne portoricano Jonathan Oquendo ed il 21enne filippino Eden Sonsona per contendersi la vacante cintura NABO e la semifinale al titolo WBO. La vittoria è andato al locale per knockout ad 1:05 del nono assalto. Lo sconfitto è caduto una prima volta nell’ottavo round ed una seconda nel nono tempo. A quel punto l’arbitro Jose Hiram Rivera ha dichiarato l’out. Oquendo ha migliorato il record con 19 vittorie (12 prima del limite) contro 2 sconfitte. Sonsona conta ora il record di 21-6-0 (7).
 
Altri risultati: Massimi, Victor Bisbal V KO 1 David Whittom; Massimi-leggeri, Carlos Negron V PT 4 Gustavo Enriquez; Leggeri, Jose Gonzalez V KO 1 Matthew Robinson; Gallo, McJoe Arroyo V TKO 6 Jason Rorie.
 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE DEL 1965

Bruno Santini supera Luciano Lugli di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano dei pesi medi numero 27 fu il toscano Bruno Santini, arrivato alla conquista del titolo nel 1965, dopo l’abb...

16/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 SETTEMBRE DEL 1957

Garbelli vince contro Malè di Priminao Michele Schiavone La sera del 15 settembre 1957 il lombardo Giancarlo Garbelli rischiò il suo titolo italiano dei pesi welter a Viterbo contro il l...

15/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 SETTEMBRE DEL 1946

Fausto Rossi, Re senza corona di Priminao Michele Schiavone Il 14 settembre 1946 a Roma il locale di origine marchigiana Fausto Rossi affrontò per la settima volta il trevigiano Giovanni Martin...

14/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 SETTEMBRE DEL 1953

Duilio Loi, campione completo di Priminao Michele Schiavone La terza difesa del titolo italiano dei pesi leggeri da parte del campione Duilio Loi, avvenne il 13 settembre 1953 a Grosseto, contro il lo...

13/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS