There are 55.027 boxer records, at least 535.984 bouts and 10.495 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

BRIAN MAGEE E KIKO MARTINEZ A DUBLINO

 
Il promoter Brian Peters ha presentato un interessante programma la sera dell’11 settembre nel National Stadium di Dublino in Irlanda. Il lungo cartellone denominato <<A battle for Europe>> si è imperniato su due sfide valevoli per altrettanti campionati europei ed è stato accompagnato da otto confronti di contorno.
 
L’interesse per gli spettatori locali era focalizzato sulla difesa del titolo EBU dei pesi supermedi da parte del 35enne nordirlandese Brian Magee, chiamato a difendere volontariamente la sua cintura contro il 26enne Roman Aramian, armeno di stanza di Germania.
Il mancino Magee, dopo la bella conquista della cintura continentale ottenuta in Danimarca a spese del locale Mads Larsen dopo una lunga inattività nel 2009, ha pensato ad avere una chance mondiale. Per avvalorare il suo desiderio Magee non poteva sbagliare contro l’armeno-terdesco. Infatti Magee è stato molto attento nell’amministrare la sua prestazione. Ad un preciso jab destro ha fatto seguire il puntuale sinistro. Dopo aver preso confidenza con l’avversario Magee ha speso bene il terzo colpo in programma rappresentato dal gancio destro. Lo ha usato sia al capo che al tronco di Aramian. Tutta la serie di combinazioni, ripetute mentre avanzavavano le riprese, hanno portato lo sfidante a desistere dalla lotta alla fine dell’ottava ripresa.
Il dominio di Magee è stato descritto dai tre giudici con i seguenti cartellini: due 80-70 di Daniel Van de Wiele e Leszek Jankowiak, un 80-72 di Roger Tilleman. Il match è stato diretto dall’arbitro italiano Luigi Muratore.
Magee, 34-3-1 (24), confida nella disponibilità degli europei Dimitri Sartison e Robert Stieglitz, rispettivamente campioni WBA e WBO dei pesi supermedi, per giocarsi la carta del mondiale.
Aramian, 30-9-0 (20), deve maturare molto per poter aspirare con successo ad una nuova opportunità europea.
 
 
 
Lo spagnolo Kiko Martinez, definito dai suoi conterrapeni “La Sensación”, è tornato sul trono europeo dei pesi supergallo imponendosi all’altro armeno Arsen Martirosyan, 33enne stabilitosi a Lione in Francia da sei anni.
Il 24enne idolo di Alicante ha posseduto la stessa cintura per circa sette mesi, da quando l’ha strappata in un ripresa a Bernard Dunne, pure a Dublino, per poi cederla all’inglese Rendall Munroe sul ring di Nottingham.
L’iberio è stato accolto con fervore dagli irlandesi che lo hanno sostenuto nel suo tentativo di riconquista dell’alloro eruropeo.
Martinez ha combattuto come suo solito ma non è riuscito a dimostrare la polvere esplosiva che lo ha reso celebre in patria.
Comunque Kiko ha potuto disporre a piacimento del suo avversario che si è infiammato solo nelle ultime riprese, quando ormai il vantaggio dello spagnolo era incolmabile.
Al termine delle dodici riprese dirette dall’arbitro belga Daniel Van de Wiele il verdetto ai punti è stato unanime per Martinez con due 118-110 dei giudici Luigi Muratore e Roger Tilleman più un contenuto 116-112 del giudice Leszek Jankowiak.
Kiko Martinez, 23-2-0 (17), ritornerà a combattere in Irlanda il 6 di novembre quando a Limerick metterà in palio la cintura europea contro l’imbattuto locale Willie Casey.
Arsen Martirosian, 16-4-0 (6), ha archiviato il suo secondo tentativo di vincere il titolo EBU dopo il primo stop imposto due anni prima dall’inglese Rendall Munroe.
 
Altri risultati:
Supermedi, Anthony Fitzgerald V PT 10 Robert Long, difesa del titolo Irlandese;
Massimi, Coleman Barrett V PT 4 Remigijus Ziausys;
Supermedi, Luis Garcia V TKO 3 Christian Cruz, Brendan Fitzpatrick V TKO 2 Mariusz Radziszewski;
Welter, Gavin Prunty V PT 4 Arek Malek;
Supergallo, Paul Hyland V PT 8 Robert DaLuz, Alexei Acosta V TKO 6 Oscar Chacin.
 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 FEBBRAIO DEL 1986

Angelo Liquori campione italiano al primo colpo di Priminao Michele Schiavone Il lombardo di adozione Angelo Liquori sfidò il campione italiano dei pesi superwelter Giuseppe Leto il 22 febbario...

22/02/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY MAXIM

Al secolo Giuseppe Antonio Berardinelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Joey Maxim nacque il 28 marzo 1922 a Cleveland, nell’Ohio, dove i genitori si erano stabiliti dopo aver lasciato Campo...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 FEBBRAIO DEL 1926

Enea Marzorati, ultima sfida tricolore di Priminao Michele Schiavone L’ultimo combattimento disputato dal milanese Enea Marzorati per un campionato italiano porta la data del 21 febbraio 1926. L...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 FEBBRAIO DEL 1940

Giuseppe Farfanelli campione d'Italia al secondo tentativo di Priminao Michele Schiavone L’esperienza tricolore dell’umbro Giuseppe Farfanelli durò solo sette mesi rispetto agli ott...

20/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Stefano Bellotti, terza sfida al campionato di Priminao Michele Schiavone Il pugile romano Stefano Bellotti ottenne la terza e ultima occasione tricolore della sua carriera dal milanese Giancarlo Garb...

19/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 FEBBRAIO DEL 1935

Innocente Baiguera, due volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il ligure Innocente Baiguera fu uno dei primi pugili italiani ad aver vinto due volte il campionato italiano dei professio...

18/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1941

Joe Louis abbatte Gus Dorazio di Priminao Michele Schiavone La sera del 17 febbraio 1941 la Convention Hall di Philadelphia, Pennsylvania, ospitò la quindicesima difesa del titolo mondiale dei ...

17/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1992

Robert Quiroga, un mondiale a Salerno di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Robert Quiroga tornò per la terza volta in Italia nelle vesti di campione del mondo il 16 febbraio 1992, quan...

16/02/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS