There are 55.039 boxer records, at least 536.096 bouts and 10.650 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

DOLZANELLI RIMETTE I GUANTONI
 
Cristian Dolzanelli ha dato appuntamento ai suoi sostenitori per la sera del 26 novembre prossimo, quando tornerà a cimentarsi sul ring montato nel Palazzetto dello Sport di Rezzato, alle porte della sua Brescia, per tentare la conquista della sua prima cintura da professionista.
L’iniziativa è tesa anche a riscattare la prova che nello stesso scenario lo ha visto soccombere di fronte al sardo Salvatore Erittu per il titolo nazionale dei pesi massimi-leggeri. In quella circostanza il bresciano perse la chance tricolore e l’imbattibilità che aveva contraddistinto la sua carriera fino a quell’appuntamento.
Il 34enne Dolzanelli è consapevole che l’occasione offertagli dall’organizzazione Loreni non può essere sciupata. Una vittoria potrà dischiudere orizzonti nuovi in uno scenario internazionale delle 200 libbre che concede molte opportunità agli ambiziosi.
Dolzanelli, passato professionista nel giugno 2006, vanta il bel record di 16 trionfi (10 prima del limite), 1 sconfitta ed 1 pareggio per un totale di 18 combattimenti disputati tutti in Italia. Della sconfitta abbiamo già fatto cenno. Il risultato nullo con il ruvido ceco David Vicena è stato poi riscattato da una successo ai punti in otto tempi.
Il bresciano farà la sua seconda apparizione dell’anno dopo la vittoria ai punti avuta su Paolo Ferrara nello scorso maggio.
Per l’assegnazione della vacante cintura IBF International dei pesi massimi-leggeri il mancino bresciano si misurerà con il 33enne Julian Ilie, romeno cresciuto da professionista in Italia.
Ilie ha debuttato nell’estate del 2004 ed ha sommato dieci vittorie in sedici mesi prima di essere sconfitto a Praga dal locale Ladislav Kutil, con verdetto ai punti sulla distanza delle dodici riprese.
Da quel momento ha continuato ad esibirsi all’estero, riportando una sconfitta in Ungheria con Tamas Popovics ed un pareggio seguito da quattro successi in Svezia.
Sono arrivati poi due ingaggi in Italia che lo hanno visto pareggiare con Stefano Abatangelo e perdere con Vigan Mustafa, recente vincitore di Maurizio Lovaglio a Toscolano Maderno, Brescia.
Gli ultimi tre incontri li ha sostenuti ancora fuori dalla penisola con una vittoria in Francia ed una sconfitta in Polonia contro il quotato locale Dawid Kostecki, prima di offrirsi ai suoi concittadini di Ploiesti con una vittoria prima del limite.
Il record di Ilie, costituito da 16 successi (5 prima del limite), 4 sconfitte (senza soluzioni di forza) e 2 pareggi, offre la riflessione che si tratta di un pugile non potente ma resistente, difficile da contrastare e da superare, audace e disinvolto a muoversi nella roccaforte avversaria.
Ilie ha militato sempre nella categoria dei pesi mediomassimi mentre con Dolzanelli si misurerà nella divisione di peso superiore, collaudata dal bresciano lungo tutta la sua carriera professionistica, anche se il locale non vanta il peso che raggiunge il limite massimo della categoria.
Il più leggero Ilie potrebbe essere più veloce ma la migliore potenza di Dolzanelli, unita al maggiore allungo, potrebbe riequilibrare i rapporti. Il resto sarà giocato dalle aspirazioni, dai sogni e dalle mire dei due protagonisti, uno dei quali, Dolzanelli, avrà il calore e l’entusiasmo dei suoi sostenitori.
Il match tra Dolzanelli ed Ilie, programmato sulla distanza delle dodici riprese, sarà diretto dall’arbitro italiano Francesco De Ruvo e giudicato dalla terna composta dagli italiani Mario Maianti e Francesco Rega insieme al danese Berit Andreasen.
 
 

Archive

ADDIO A FRANCO ZURLO

Morto a 77 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 giugno 2018 – Dopo una breve malattia è venuto a mancare il più rappresentativo esponente del pugilato brindisino, F...

18/06/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, WILLIE PASTRANO

Al secolo William Raleigh Pastrano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Era nato il 27 novembre 1935 a Miami in Florida, dove trascorse gran parte della sua vita. Era poco più che un bam...

10/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'1 GIUGNO DEL 1974

Emili batte Masala sulla via del tricolore di Priminao Michele Schiavone Il segno dei tempi che il pugilato italiano sta vivendo, connesso ai suoi mutamenti, fornisce la stima del suo valore intrinsec...

01/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 31 MAGGIO DEL 1961

Angelo Favari, aspettative senza fiducia di Priminao Michele Schiavone ono stati tanti i pugili che non hanno creduto fino in fondo nei propri mezzi ed hanno lasciato l’attività senza spe...

31/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 MAGGIO DEL 1956

Umberto Vernaglione alla vigilia del titolo italiano di Priminao Michele Schiavone Il pugilato di Taranto è stato sempre un valido serbatoio per la boxe nazionale. Negli anni '50 si fece largo ...

30/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 MAGGIO DEL 1945

Ernie Roderick da welter a medio e ritorno di Priminao Michele Schiavone La categoria dei pesi medi ha creato sempre un fascino ed un’attrazione per alcune eminenze dei pesi welter. Il 29 maggio...

29/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 MAGGIO DEL 1942

L'olandese Jo de Groot vincitore di Nico Diessen di Priminao Michele Schiavone Nei professionisti i campionati nazionali olandesi non sono stati tantissimi per il numero limitato dei praticanti. Per u...

28/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 27 MAGGIO DEL 1959

Salvatore Manca sfida Salvatore Burruni di Priminao Michele Schiavone Il laziale Salvatore Manca ebbe due occasioni di competere per il campionato italiano dei pesi mosca, trovandosi sul ring come avv...

27/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS