There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.275 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

HUCK RIMANE CAMPIONE

 

 
Max Schmeling Halle, Prenzlauer Berg, Berlino, Germania
Sauerland Event (Wilfried Sauerland)
matchmaker: Hagen Doering
 
 
HUCK MANTIENE IL TITOLO WBO
 
Il 18 dicembre Marco Huck ha combattuto il più difficile match dopo quello disputato tre anni prima con l’americano Steve Cunningham, quando finì spompato in 11 riprese per la sfida IBF dei massimi-leggeri.
Questa volta Huck si è trovato a vestire i panni del campione WBO dei cruiser, impegnato a difendere la cintura iridata contro il terrificante Denis Lebedev, sfidante ufficiale presentatosi all’appuntamento mondiale con l’immacolato record di 22 incontri.
Il tedesco di origine serba ha vinto il confronto con il picchiatore russo ottenendo il verdetto con decisione divisa. Dopo 12 riprese dirette dall’arbitro Eddie Cotton i cartellini dei tre giudici hanno dato questo responso: due 115-113 per il campione compilati da Manuel Oliver Palomo e Lahcen Oumghar contro un 116-112 sommato da William Lerch per lo sfidante.
Il match è iniziato in modo vivace con i due pugili protesi a scambiare potenti colpi. Huck ha impostato la sua tattica offensiva sull’uso del destro da infilare nella guardia destra dell’avversario, ma ha fallito innumerevoli ganci sinistri portati troppo larghi per andare a segno. Lebedev è stato implacabile per tutta la durata del combattimento ma ha trovato di fronte un tenace oppositore che non ha mollato fino alla fine, nonostante l’estenuante battaglia.
Lebedev, ferito sopra l’occhio sinistro nella nona ripresa, ha tentato la soluzione di forza nelle ultime riprese ma Huck ha saputo rintuzzare i suoi attacchi per celebrare la quinta difesa della sua corona mondiale.
Questa di Huck è stata la vittoria numero 31 (23 prima del limite) contro 1 sconfitta.
Per Lebedev si è trattato del primo insuccesso dopo 22 trionfi (16 anzitempo).
 
Altri campione del mondo: Guillermo Jones (WBA), Steve Cunningham (WBC) e Krzysztof Wlodarczyk (WBC),
 
 
HERNANDEZ PROSSIMO SFIDANTE WBA
 
La semifinale WBA dei pesi massimi-leggeri è durata solo 2 minuti e 23 secondi. Il 26enne cubano Yoan Pablo Hernandez, compagno di scuderia di Huck, ha liquidato il 36enne Ali Ismailov, 18-4-1 (13), con un destro alla punta del mento. Ismailov è caduto ed è stato contato out dall’arbitro Jean-Louis Legland. Il mancino Hernandez, 23-1-0 (12), sarà il prossimo sfidante ufficiale del panamense Guillermo Jones.
 
VINCONO POVETKIN, PIANETA E PULEV
 
Il 31enne peso massimo russo Alexander Povetkin si è tenuto in attività incrociando i guantoni con il coetaneo statunitense Nicolai Firtha in vista di impegni probanti. Povetkin, medaglia olimpica, ha vinto chiaramenti ai punti in 10 riprese con 100-90, 99-91 e 98-92. Il suo avversario Firtha, 19-8-1 (8), ha saputo reggere il confronto fino all’ultimo suono di gong. Povetkin ha chiuso il quinto anno professionistico con il record di 21-0-0 (15).
Il 26enne peso massimo Francesco Pianeta, calabrese trapiantato in Germania è tornato all’attività dopo un forzato break dovuto ad un impegnativo combattimento con un terribile ed oscuro male. Sembra aver vinto definitivamente quella difficile battaglia, vista la soluzione data al match con il 32enne americano Mike Middleton, 13-20-1-1 NC (5). Il mancino italo-tedesco ha chiuso il conto con un gancio sinistro al corpo di Middleton. Era trascorso solo 1 minuto e 10 secondi dall’avvio. L’invitto Pianeta, 21-0-1 (13), spera di aver ripreso il cammino interroto all’inizio dell’anno.
Il 29enne massimo bulgaro Kubrat Pulev ha dimostrato ancora una volta le sue qualità imponendosi ai punti in 8 tempi all’italiano Paolo Vidoz, 40enne friulano ex campione nazionale ed europeo. Il verdetto è stato unanime per l’imbattuto Pulev, 10-0-0 (5), con tre equanimi 80-72. Vidoz, 26-10-0 (15), ha conosciuto la quarta sconfitta consecutiva in altrettante prestazioni all’estero.
 
Altri risultati:
Mediomassimi, Dustin Dirks W PTS 8 Alpay Kobal;
Mediomassimi, Erik Skoglund W TKO 1 (Abb) Mile Nikolic.
 
 
 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 26 SETTEMBRE DEL 1985

Kalambay, una cittadinanza feconda di Priminao Michele Schiavone La cittadinanza italiana concessa allo zairese Sumbu Kalambay lo proiettò in campo tricolore, permettendogli la chance al campio...

26/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 25 SETTEMBRE DEL 1974

Freschi supera Bergamasco di Priminao Michele Schiavone L’udinese Bruno Freschi divenne campione italiano dei pesi superleggeri al secondo tentativo il 25 settembre 1974 a Forni di Sopra, in pro...

25/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS