There are 56.747 boxer records, at least 539.665 bouts and 11.059 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LE NEWS EUROPEE DI PERSSON

 

Il campione WBO dei pesi mediomassimi Juergen Braehmer per varie ragioni ha dovuto rinunciare a cinque sfide da quando è tornato a combattere dopo un periodo di reclusione nell’autunno del 2005. Alle diverse cause derivanti da motivazioni del tedesco si deve aggiungere il rinvio della prima chance all’allora campione WBA Hugo Hernan Garay. Nel 2010 Braehmer era pronto a difendere la cintura il 17 luglio contro Alejandro Lakatos quando un improvviso dolore alla schiena pochi giorni prima dell’incontro lo ha costretto a rinunciare all’appuntamento iridato. Questavoltasiè ammalatoal suo arrivoinKazakistan per l’unificazione dei titoli con il campione WBA Beibut Shumenov. Una voltasul ringJuergen è un combattente vero ma prima di salire sul quadrato è ancheincubo di unpromotore.
 
Teddy Atlasdevesaperecheegli èinun businessdoveirisultaticontano. Dopo la sua intervista rilasciata a bokser.org che contiene a suo modo l’espressione di mettersi contro la SauerlandEventeKalleSauerland, pone la figura di Atlas-allenatore lontano dal pesso massimo russo Alexander Povetkin, il pugile che ha sconfitto Eddie Chambers nel 2008.  Dopo quella importante vittoria Povetkin si è poi ferito ad un piede e per questa ragione ha perso la chance di misurarsi con Wladimir Klitschko.
 
L’Universum Box-Promotion haannunciato con orgogliocheil campione WBA dei pesi medi  Gennady Golovkinè tornatonel suo team dopo cheuna corte distrettuale diAmburgoha emesso sentenza a loro favore nellalorodisputacontrattuale con il pugile kazaco.
Il nuovo manager di Golovkin, il dr. Maxmilian Herrmann ha rilasciato unadichiarazione con la quale ha affermato che proporrà ricorso contro quella sentenza e che il suo pugile non combatterà mai più per l’Universum Box-Promotion.
Volgendo uno sguardo all’attività promossa dalla Universum nel recente passato non si può dire ciò che sia giusto o sbagliato. KhorenGevorha vintoil suocaso, ha subito l’appello ma poi ha firmato nuovamente con l’Universum. Felix Sturm ha risolto le sue controversie con l’Universum fuori dalle aule dei tribunali ma ha dovuto sborsare una somma enorme di soldi.
Adesso l’Universum deve risolvere il caso Golovkin.
 
Il giornale danese Ekstrabladetha rivelatol'altro giornochei prezzidei bigliettiper il match tra  EvanderHolyfielde BrianNielsen,da tenersi il 5 marzonella Concerthalldi Copenaghen, capace di ospitare 2000 spettatori,saràpiuttosto costoso.Le sedie di Ringsidesaranno vendute per9.995coronedanesi,mentrei biglietti più economiciavranno il costo di 4.495coronedanesi.È inclusala cena. Ilresto del programma vedrà combattere RedaZamZam, PatrickNielsened altri pugili.Il combattimento sarà disponibile anche viaPPVa499coronedanesi.In dollariUSAsiamo di fronte acirca780peri biglietti meno costosiecirca1700dollariper unposto in prima fila.Saranno venduti?Personalmentene dubito,Nielsenè stato ungrande stardi un decenniofa. La sua base dei fans era l'uomomediodella strada. Dal tempo in cui hacombattutocontro MikeTysonnel 2001la sua popolarità ha mostrato segnidiscivolamento.Holyfieldèovviamenteuna leggendadel suotempo, ma sono passati ben dieci anni dai suoi giorni migliori.
 
L'ex campioneEBUsupermedi JacksonChanet,29-3, è tornatoper affrontare il “non celebrato”  GeardAjetovicaEpernay,in un combattimento periltitoloWBCdel Mediterraneodei pesi mediomassimi, maha sofferto lo stop doposolo1:40dellaprima ripresa con grandesorpresa.PerChanet,ritiratosi nel2006dopo la dura perdita contro MgerMkrtchianeDeviyaGogiya, ritornato a combatterenel2009perun solo match, questa volta devescrivere la parolafine.Il peso medio  IsraeleCarrilloha sconfitto il durobelgaMichelReclouxinun altro scontro valido per iltitoloWBCdel Mediterraneo.
 
Il mediomassimo tedesco ArturHeinaffronterà oral’italiano FrancescoVersaciper ilvacante titolodell’Unione europea.L'EBUhaannunciato il12 febbraiocomedata del confronto, mala sede nonè stata annunciata.
 
 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 4 GIUGNO DEL 1960

Giordano Campari batte Fred Galiana di Alfredo Bruno Il 4 giugno 1960 al Palasport romano nella stessa serata in cui Giulio Rinaldi confermava le sue ambizioni a livello europeo superando a punti in una semifinale il franc...

04/06/2020

SALUTIAMO CURTIS COKES

Icona della boxe a Dallas Fu avversario di Fortunato Manca a Roma di Primiano Michele Schiavone 1 giugno 2020 – Nella giornata di venerdì scorso, 29 maggio, è venuto a...

01/06/2020

IL RICORDO DI ARMANDO SCORDA

La boxe in lutto per la scomparsa di Armando Scorda, grande protagonista negli anni '60 di Alfredo Bruno Rimane difficile scrivere ancora "la boxe è in lutto", ma le parole pur nella loro aridità di...

31/05/2020

Americani di origine italiana: Charley Sieger

Uomo di Ferro dalla lunghissima attività di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone La ricerca degli americani di origine italiana che hanno fallito l’occasione di diventare camp...

30/05/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 MAGGIO DEL 1982

Sumbu Kalambay batte Jose Quinones di Alfredo Bruno Il 29 maggio 1982 al Palazzone di Milano non c’è il pienone come in altre occasioni nonostante nel programma c’è gente di valore come Patr...

29/05/2020

IL RICORDO DI MARIO LANDOLFI

La boxe in lutto per la sua scomparsa di Alfredo Bruno Un altro lutto per la boxe romana, Mario Landolfi ci ha lasciato ai “confini” degli 80 anni. Una malattia subdola lo accompagnava da tempo. ...

29/05/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 MAGGIO DEL 1993

Maurizio Stecca si prende la rivincita su Herve Jacob di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno A Dunkerque Maurizio Stecca cerca la rivincita contro il francese Herve Jacob che s...

28/05/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 27 MAGGIO DEL 1981

Giuseppe Martinese batte Luciano Navarra di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno Siamo al Palasport di Agnone, in Molise, dove Giuseppe Martinese tenta di riappropriarsi del tit...

27/05/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS