There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.436 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CLEMENTE RUSSO QUALIFICATO PER LONDRA 2012

 

 

WSB. CLEMENTE RUSSO SI QUALIFICA A LONDRA 2012. LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE FRANCO FALCINELLI.

Venerdì 27 Maggio 2011 17:54
Ufficio stampa - News FPI

Clemente_RussoUn match importante in Cina per la carriera del vicecampione olimpico a Pechino 2008 che, sotto la guida dei tecnici del Dolce & Gabbana Milano Thunder Francesco Damiani e di Sergey Korchinsky, è riuscito a battere il colosso azero Magomedrasul Medzhidov. Grande la soddisfazione del Presidente Federale Franco Falcinelli, Delegato Tecnico a Londra 2012, che ringrazia l’abile Russo, i tecnici che lo hanno preparato al meglio ed i dirigenti delle WSB Milano.

A Guiyang in Cina dopo sette ed intense riprese contro un ostico avversario come l’azero Magomedrasul Medzhidov, dei Baku Fires, l’azzurro Clemente Russo, con la maglia del Dolce & Gabbana Milano Thunder, è riuscito a conquistare l’ambito pass olimpico. E’ il primo atleta italiano a qualificarsi a titolo individuale ai Giochi Olimpici di Londra 2012.

Di Marcianise, classe ’82, appartenente al Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, sette volte campione italiano assoluto, campione mondiale militare nel 2004, oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria 2005, oro ai Campionati Mondiali Chicago 2007, argento a Pechino 2008 e oro ai XVI Giochi del Mediterraneo Pescara 2009, Russo si è aggiudicato l’incontro dei pesi massimi delle Finali Individuali delle World Series of Boxing con verdetto all’unanimità dei tre giudici di 67 a 66. E’ entrato subito nel match, a ritmo sostenuto, portando a suo favore i primi quattro round e con difficoltà il quinto, per poi cedere al colosso azero nel sesto e soprattutto settimo ma senza mai perdere la lucidità dell’incontro e la voglia di arrivare fino alla fine.
Un posto dunque assicurato nella categoria olimpica dei 91 Kg. che Russo ha scelto prima della finale. In considerazione delle diverse categorie di peso previste dalle WSB, ogni partecipante alle Finali Individuali ha potuto scegliere in quale categoria olimpica partecipare a Londra 2012, ovviamente in caso di vittoria.

A seguire con grande apprensione la Finale, in diretta su Sportitalia 2 ed in replica domani sera a partire dalle ore 23.30 su Italia 1, è stata la Squadra Azzurra Elite al completo, diretta dai tecnici federali Raffaele Bergamasco e Giulio Coletta, che insieme alle Squadre dell’Azerbaijan e Russia, con le quali si sta allenando presso il Centro Nazionale Federale di Santa Maria degli Angeli ad Assisi in vista dell’Italia Boxing Tour, ha potuto applaudire ad una vittoria che rappresenta un trampolino di lancio per tutto il team azzurro ancora più motivato a raggiungere il ring di Londra.

Grande la gioia del Presidente della FPI Franco Falcinelli che ha seguito l’impresa di Russo: “Un prestigioso traguardo per il Pugilato Italiano. La vittoria di Russo alle WSB individuali è una soddisfazione straordinaria non solo per il risultato ottenuto ma per la conquista del primo pass olimpico. Dimostra che le World Series of Boxing hanno offerto l’opportunità di poter vantare un risultato tecnico importante e noi, grazie al Milano Thunder Team, abbiamo potuto dimostrare la qualità organizzativa, promozionale e spettacolare del Pugilato Italiano. Ringrazio Clemente Russo per averci regalato questo grande successo sportivo, Francesco Damiani, Sergey Korchinsky ed i tecnici azzurri per aver contribuito all’ottima preparazione del nostro atleta ma il mio particolare ringraziamento va a Paolo Taveggia, a Silvia Hrubinova e ad Andrea Locatelli per aver gestito con capacità, efficienza e sacrificio economico la prima importante stagione delle WSB”.

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GENNAIO DEL 1950

Ivano Fontana si affaccia al professionismo di Priminao Michele Schiavone Il 13 gennaio 1950 segnò l'avvio della carriera a torso nudo di Ivano Fontana, teramano di Mutignano trasferitosi a Luc...

13/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 GENNAIO DEL 1955

Gavino Furesi sfidante al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone Un altro pugile sardo che lottò strenuamente prima di avere l’occasionee di competere per un titolo nazionale p...

12/01/2018

LA BOXE IN LUTTO PER GIOVANNI GIRGENTI

Nobile figura del pugilato siciliano Articolo di Gianni Virgadaula Fonte: Alfredo Bruno 2out Giovedì 11 gennaio 2018 -- Oggi la boxe italiana è in lutto per un uomo tranquillo che aveva d...

11/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'11 GENNAIO DEL 1942

Beniamino Serpi, campione nei fatti di Priminao Michele Schiavone Uno dei tanti italiani meritevoli di essere definiti campioni nazionali, purtroppo senza riuscirci, fu il sardo Beniamino Serpi, pugil...

11/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 GENNAIO DEL 1939

Henry Armstrong, campione simultaneo in tre categorie di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Henry Armstrong detenne contemporaneamente tre titoli mondiali in altrettante divisioni di peso: dei...

10/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS